Il Nuovo Dio e il Trono usurpato

Monica Benedetti
Dio
Il dolore nelle lacrime della Dea Madre

Immagino l’attimo in cui il Dio maschio detronizzò la Madre

In un villaggio pagano, in cui la tradizione ancora non possedeva un nome ma soltanto azioni quotidiane legate ai ritmi delle leggi di Natura, giunse il seme del cambiamento epocale che ci ha resi quello che siamo oggi: esseri tecnologicamente e culturalmente avanzati completamente avulsi dal sistema Terra… Leggi tutto “Il Nuovo Dio e il Trono usurpato”

La porta alchemica di Roma

Federico Giustini - Treeaveller

Roma offre numerose occasioni per immergersi nell’eterodossia. Un esempio eclatante l’abbiamo avuto qualche giorno fa: il programma della serata prevedeva una visita all’Ex Dogana di Roma per vedere da vicino una curiosa mostra (se così vogliamo chiamarla) dedicata a Hieronymus Bosch. Insomma nell’aria c’era già una certa aria di ‘esoterismo’ e magia… (e se qualcuno è curioso può vedere il video postato sul profilo Instagram di Treeaveller).

Durante il viaggio in tram, però, siamo stati colti da una “folgorazione celeste”: perché non fare una piccola deviazione per andare a vedere da vicino uno dei misteri esoterici di Roma?

La porta alchemica di Roma
La porta alchemica di Roma

Leggi tutto “La porta alchemica di Roma”

Confutatio – Contro le tesi di Mauro Biglino

Eterodossia ed eterodossi come Archeomisterica - here are the wolves

Nasce Confutatio, dispositivo principale nella guerra anti neo-evemerista

Come ben sapete, Archeomisterica non è solo uno pseudonimo attraverso cui faccio ricerca indipendente o recensisco testi a sfondo eterodosso. Sono anche il blogger di Confutatio, punto di riferimento nel web per chiunque voglia ascoltare la proverbiale ‘altra campana’ in merito alle ipotesi dell’Autore Mauro Biglino. Leggi tutto “Confutatio – Contro le tesi di Mauro Biglino”

Castel del Monte, crocevia di storia, scienza ed esoterismo

Federico Giustini - Treeaveller

La scorsa settimana noi di Treeaveller abbiamo fatto un salto in Puglia: l’occasione ce l’ha data una mostra dedicata a Man Ray nel castello di Conversano, in provincia di Bari. Ovviamente abbiamo esplorato anche i dintorni e la prima tappa del nostro viaggio è stata proprio Castel del Monte.

Castel del Monte
Castel del Monte

Leggi tutto “Castel del Monte, crocevia di storia, scienza ed esoterismo”

I Giganti della Torah

Eterodossia ed eterodossi come Archeomisterica - here are the wolves

Un’interpretazione etimologica sui Giganti della Torah

L’ultimo libro di Biagio Russo, ‘UOMINI E DEI DELLA TERRA’ edito da Drakon Edizioni, Spoltore 2016, vede anche la mia partecipazione per aver analizzato dal greco della Septuaginta, i Giganti della Torah. L’onore e l’emozione che mi attraversarono un po’ di tempo fa quando l’amico Biagio mi chiese di scrivere per la sua ultima creazione:

‘quell’analisi sui Giganti biblici, ricordi? Accennasti qualcosa a Grosseto…’

I Giganti della Torah
Illustrazione di Gustav Dorè de I Giganti incontrati da Dante e Virgilio durante il viaggio all’Inferno nella Divina Commedia

Leggi tutto “I Giganti della Torah”

Gobekli Tepe, un altro cataclisma nella Stele dell’Avvoltoio

Simone Barcelli -Tracce d'Eternità
La Stele dell’Avvoltoio (Gobekli Tepe)

Gobekli Tepe e l’altra fine del mondo

Qualche mese fa è circolata con enfasi la notizia (ripresa anche da La Stampa di Torino) che la Stele dell’Avvoltoio, a Gobekli Tepe, proverebbe la caduta di una cometa sul nostro pianeta nell’XI millennio a.C. L’impatto avrebbe provocato una specie di ‘fine del mondo’.   Leggi tutto “Gobekli Tepe, un altro cataclisma nella Stele dell’Avvoltoio”

Del Principio e della Fine – Storia Circolare

Tiziana Pompili

‘Quello che tu consideri il principio, io lo considero la fine’ – Principio e Fine

Principio e Fine. Il biologo e saggista italiano Giuseppe Sermonti (1925), in una sua opera racconta di aver assistito ad una conversazione “sulla modernità” in cui Elémire Zolla (scrittore, filosofo e storico delle religioni, 1926 – 2002) rispondeva ad Armando Plebe (filosofo e storico della filosofia, 1927 – 2017) con la frase che riporto nel titolo: “Quello che tu consideri il principio, io lo considero la fine.”

È un concetto che, in sintesi estrema, rispecchia le due principali correnti di pensiero attuali sul passato remoto dell’umanità. Leggi tutto “Del Principio e della Fine – Storia Circolare”

NATURA E CONNOTAZIONI ESSENZIALI DEL PRIORATO DI SION

Il badge di Marco Rigamonti, Segretario Generale de Il Priorato di Sion

I tratti reali del Priorato di Sion

É bene inquadrare quali siano i veri tratti che delineano l’essenza del Priorato di Sion, per poter distinguere quelle tradizioni legittime che sono arrivate ad oggi attraverso degli Ordini autentici, come la Massoneria ed i Templari, insieme a quelli che non siano degenerati a tal punto da aver perso o compromesso irrimediabilmente l’originario deposito dei quali un tempo erano custodi.

Il Priorato di Sion come diverse altre tradizioni, trae le sue vere origini dalle primeve scuole degli Antichi Misteri, le quali, attraverso una catena ininterrotta, sono riuscite a portare la conoscenza della tradizione primordiale, ognuna, attraverso un sistema diverso ma contenente la stessa verità. Leggi tutto “NATURA E CONNOTAZIONI ESSENZIALI DEL PRIORATO DI SION”

137: il numero dell’Intelligenza Divina

Monica Benedetti

L’intelligenza divina tra le egizie sabbie ha celato il suo segreto: il numero 137

La mia passione per la ricerca delle origini della nostra specie mi ha condotta, molti anni fa, ad interessarmi, al pari di molti altri ricercatori indipendenti ed accademici, ai misteri ancora sepolti da sabbie e pietre dell’Egitto predinastico. Il fascino delle tre Sorelle di Giza mi ha travolta e impegnata anni con domande che non trovavano risposte per me esaurienti, fino a che, di concerto con un altro ricercatore, sono emersi tasselli importanti che ho potuto aggiungere al mio puzzle di conoscenza. Il più intrigante, poiché da solo è un’opera omnia, è l’aver scoperto, tramite proporzioni matematiche sui lati della seconda piramide, un numero primo conosciuto negli ambienti scientifici come “Numero di Dio”: il 137, la “costante di struttura fine”.

L’articolo che desidero condividere qui, in Eterodossia, è tratto dal mio ultimo lavoro di ricerca, da appassionata, riguardante i segreti dell’Egitto predinastico in cui “racconto” il Numero di Dio. Leggi tutto “137: il numero dell’Intelligenza Divina”